Fantasy Italia  
 
 
•  Portale  •  Indice del Forum  •  Galleria Fantasy  •  Downloads  •  Profilo  •
 
 
La Leggenda del Drago Verde

Nessun Giocatore Online

Entra nella Leggenda!

Menů
Home :
· Portale
· Forum
· GdR & Fantasy
· Chi siamo
· Chat
· Sondaggi
News :
 Argomenti
 Archivio Articoli
 Invia News
 Cerca
Biblioteca :
 Racconti
 Biografie
 Recensioni
 Invia Racconto
Galleria :
 Galleria Fantasy
 Galleria Utenti
 Invia Immagine
Downloads :
 Downloads
 Invia File
Links :
 Web Links
 Segnala Link
 Scambio Banner
Informazioni :
 Contattaci
 Statistiche
 Top 10
Sondaggio
Qual'č il miglior GDR di tutti i tempi edito in italia?

Cthulhu
Cyberpunk
OD&D (D&D basic + expert set)
Advanced D&D 2nd ed
D&D 3 e 3.5
D&D 4
Girsa
GURPS
Lone Wolf
Paranoia
Vampiri: masquerade
Vampiri: il requiem



Risultati
Sondaggi

Voti: 3236
Commenti: 10
Siti Partner
www.lanotteeterna.com
La Notte Eterna


www.skypok-design.com
Skypok Design


morgensterngdr.altervista.org
Morgenstern GDR


The Black Circle
The Black Circle


www.visivagroup.it
Visiva Group


www.terrediextramondo.com
Terre di Extramondo


www.labarriera.net
La Barriera


www.kaosonline.it
Kaos Online


Diventa Partner

La Gazzetta del Drago Verde #44
Postato il Venerdě, 06 luglio 2012 - Ore 00:00:00 di banditore
La Leggenda del Drago Verde

Rieccoci all'immancabile appuntamento con la Gazzetta del Drago Verde. Vi auguriamo buona lettura fedelissimi lettori. 

Udite udite cittadini di tutta l'
Alleanza: la Guardia Cittadina è tornata! 
Non che i nostri aitanti guerrieri se ne siano mai andati, ma diciamocelo, negli ultimi tempi sembrava si dedicassero più a mangiar dolci e giocar a carte in 
Caserma piuttosto che a sorvegliar le strade! 
Sembra invece che i recenti avvenimenti abbiano dato una scossa ai suoi membri che hanno assistito in silenzio prima agli scambi di minacce tra 
Claw e THC e successivamente allo sbandieramento dei trofei di questi ultimi per le strade! 
La cosa a quanto pare ha mandato su tutte le furie il 
Comandante che ha risposto agli annunci dei due clan con un proprio messaggio diffuso tramite il Banditore in cui mette in chiaro la posizione rigorosamente neutrale della Guardia Cittadina la quale si interesserà unicamente di mantenere l'ordine e la pace all'interno della città! 
Ed è stato di parola! Poco prima che il 
Banditore si mettesse a correr per le città annunciando la lieta novella, Balrog è stato arrestato da un nutrito gruppo di soldati guidati dall'Esploratore della Guardia. Sembra che al micione, visto spesso bazzicare dalle parti di Romar in questo periodo, non sia andata proprio giù l'idea di Balrog di giocar a pallone con la testa di Nether in mezzo alla strada! 
La 
Guardia Cittadina sembra quindi più che intenzionata a mantenere la parola data. Chissà però se vi riusciranno o se il richiamo di ciambelle e giochi da tavolo risulterà per loro irresistibile! 

(continua a pagina 2)



Aperta la caccia al buon partito a Qexelcrag! La giovane LaMortier è stata vista tentare l'abbordaggio con il benestante gioielliere Olivander sulla soglia della rinomata bottega. Dalle proteste del nano appare che la donna lo abbia avvicinato fingendosi madre di un bebè non suo, sottratto ad Audrey la pazza (che, è risaputo, sbarca il lunario con il servizio di babysitteraggio nel regno), per poi porgli incalzanti domande sulla sua situazione sentimentale e (forse) sul suo conto in banca. Il gioielliere, offeso, la scaccia ma non si perde d'animo e si reca ai Grandi Barili di Birra, la famosa taverna nanica. Dopo aver dato prova di un mediocre istinto materno nel cambiare il povero neonato piangente, l'incosciente LaMortier si reca in foresta con il piccolino. Cercava di sbarazzarsene? Che donna orribile e senza cuore! Fortunatamente la tragedia vien solo sfiorata, dal momento che la legittima madre dei piccolino riesce a strapparlo in tempo dalle crudeli braccia della fanciulla. Madri di tutto il regno: d'ora in avanti fate attenzione alla ladra di neonati! 

Sembra invece che un boccale di sidro sia un'ottima scusa per far avvicinare anche chi si terrebbe a debita distanza! Tra le calde pareti dell'
Osteria Mano di Ferro, abbiamo trovato nientepopodimeno che Akhayla impegnata in una quantomeno bizzarra conversazione con Arianna Crick su un'argomento alquanto spinoso per quest'ultima: ivampiri! Tuttavia, la conversazione prende una piega cupa non appena Crick menziona il marito della Claw. Ahi ahi, Arianna, brutto tasto da toccare! Specie se ti presenti a lei con un fazzoletto appartenuto a Nether

Sempre ad 
Atkhatla, invece, non mancano le sfide! Stavolta l'aspirante duellante è Shingezu del THC, che in un impeto di orgoglio personale cerca di convincere proprioAkhayla che, appena uscita dall'Osteria, sembra invece non prestare molta attenzione al chiosante interlocutore, nemmeno quando questi le punta la spada contro per incentivare la lotta. A calmare i bollenti spiriti, tuttavia, ci pensa il nostro solerte Comandante delle Guardie, che con poche parole scoraggia i presenti dall'insana idea di mettersi a duellare tra le mura cittadine. E bravo il nostro Comandante! Deciso, diretto, proprio come una spada! 

Tra i verdeggianti confini di 
Glorfindal, invece, sembra ci sia spazio per le rappacificazioni. Il venerando Balcanus, ancora inquieto per l'ultima conversazione avuta con la sua ex capoclan, ha finalmente avuto modo di chiarire ogni cosa con Akhayla davanti alla zampillante fonte della piazza. Nonostante il rivangare di rancori repressi, di responsabilità obbligate e delle difficoltà a reggere il comando, la stessa Akhayla è sembrata più malleabile del solito. Che sia l'atmosfera pacifica e la rigogliosa vegetazione diGlorfindal a instillare un po' di tranquillità a chiunque vi transiti? Se così fosse, non sarebbe affatto male organizzare un pellegrinaggio collettivo nella città! 

L'aria è rovente a 
Romar e la neoleonessa Darula si è già messa all'opera per irretire e conquistare nuovi clienti per infondere pace e amore in cambio di un generoso obolo. La prima è stata Blokulla, l'indomita e fiera valchiria è stata avvicinata dall'innocente fanciulla che l'ha convinta ad accompagnarla dapprima in locanda e poi nel covo del piacere, giusto oltre la porta in fondo alle scale! Le voci si son sentite fino al piano di sotto (ma non è come sembra!), tuttavia poco dopo la guerriera è corsa fuori dalla locanda letteralmente furibonda anche se molti testimoni giurano che la scia lasciata dalla donna fosse, questa volta, un piacevole profumo di pulito… 

Bisogna fare attenzione a quello che si desidera, perchè potrebbe avverarsi! E lo stesso consiglio potrebbe esser dato ad Akhayla dato che finalmente abbiamo scoperto il motivo di tanta segretezza nei suoi incontri con il reverendo 
Capelthwaite. La vampira ha deciso di votare la sua vita a Daikon per slegare definitivamente la sua anima dalla morsa di Ramius, tuttavia, non potendo accettare di passare a Moravia il resto della sua esistenza e rinunciare a tutto il resto, il prete e la vampira hanno raggiunto un compromesso: un rituale chiamato Battesimo del Sangue ha legato la Grifona non al Dio stesso, ma alla sua diretta discendenza. Chissà quali saranno le conseguenze di questo gesto così estremo! Che sia stato saggio cercare di salvare capra e cavoli chiedendo aiuto al lupo? 

C'è un edificio decadente nei pressi della 
Biblioteca nella piazza di Moravia. E' che qui che il nostro Cosmos ha ricavato il suo personale nascondiglio ed ha allestito la sua segreta camera mortuaria, ed è qui che passa i giorni, assemblando metodicamente le parti di cadaveri trafugate dal cimitero in un unico mostruoso essere che lui affettuosamente chiama Necrocorpo. Se non ci credete chiedete pure a Balrog, che ha visto tutto con i suoi stessi occhi! Il drow è stato condotto dallo stesso Cosmos nei sotterranei dell'edificio e guidato attraverso corridoi pieni di trappole e trabocchetti fino al segretissimo laboratorio in cui questo macabro esperimento sta avendo luogo. Il nostro elfico Dr. Frankestein sembra davvero deciso a risvegliare la sua creatura, ma nonostante tutte le sue ricerche fino ad oggi nessun tentativo ha avuto sucesso. Balrogconsiglia di usare il sangue di vampiro, in fondo negli ultimi tempi è talmente gettonato che sembra essere diventato la cura per tutti i problemi del mondo! 

Il fatto più inquietante, tuttavia, si svolge invece nelle 
Foreste, lontano da occhi indiscreti (ma non dai nostri!). A quanto pare l'incontro tra Aranel e Akhayla, durante una battuta di caccia di quest'ultima, si è conclusa nella maniera peggiore per la vampira: dopo essersi gettata contro la THC per berne il sangue, ha accusato un improvviso malore accasciandosi a terra. Non crediamo sia stata una cosa casuale, anche perché l'arrivo improvviso di MorgothBalrog e Arloc sul luogo dell'incontro fa pensare soprattutto a una trappola! Che fine farà la capoclan del Claw, che, immobilizzata, è stata condotta via dal drappello? 

Sussurro: A Romar il clima è quasi sempre mite tuttavia, cala il gelo a MiddenheimAkhayla e Nether si rivedono dopo ben due anni e l'incontro non è stato esattamente quello che ci si aspetta da marito e moglie. A quando ci risulta la vampira esce di casa più leggera: al dito manca la fede nuziale. 

Sussurro: Avvistato! Un gatto sul tetto che scotta. Ma a farlo capitombolare giù non è il calore sotto le zampe bensì una visione: Julia. Il nostro Stormbringer credeva proprio di aver ritrovato la tanto miagolata amata, ma si renderà presto conto di essere stato tratto in inganno dalla somiglianza spiaccicata della giovane Arianna con la parente cainita. 

Sussurro: Cosa combinano Astrea ed un losco figuro incappucciato per le strade di Romar? Sembra l'inizio di un simpatico indovinello e invece è quello che è realmente accaduto! E sembra tra l'altro che la giovane umana fosse a conoscenza dell'identità del proprio interlocutore tanto che alcuni hanno avvertito una certa tensione tra i due! Attenta Astrea, di boccali volanti è pieno il regno! 

Sussurro: Non cessano i tête-à-tête di Arloc. Nella Cattedrale di Moravia ha appuntamento con un'altra fanciulla: Danica che si fregia del titolo di contessa che tanto piace a colui che ancora si firma G.D. E' da un po' che il nostro carismatico amico dice di voler riunire le fila dei suoi seguaci ma da quel che risulta, ultimamente incontra solo belle donzelle... che i suoi interessi non siano soltanto politici? Vecchio marpione! 

Sussurro: Pare che la missione di Criral sia giunta al termine. Il guaritore dei Claw ha scortato Tobias, l'allievo paladino devoto a Fihum, fino alle porte della Fortezza. Lì sono stati visti scambiarsi alcune battute e sembra proprio che ora la Fortezza abbia un nuovo protettore! 

E' arrivato il momento dei saluti, non smettete di seguirci.

 
Links Correlati
· Inoltre La Leggenda del Drago Verde
· News by banditore


Articolo più letto relativo a La Leggenda del Drago Verde:
In arrivo la Leggenda del Drago Verde

Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 5
Voti: 1


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente

Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico

 
 

Leggi informativa estesa sull'uso dei cookies

Copyright © 2003/4/5 by Fantasy Italia
Generazione pagina: 0.08 Secondi