Fantasy Italia  
 
 
•  Portale  •  Indice del Forum  •  Galleria Fantasy  •  Downloads  •  Profilo  •
 
 
La Leggenda del Drago Verde

Nessun Giocatore Online

Entra nella Leggenda!

Menù
Home :
· Portale
· Forum
· GdR & Fantasy
· Chi siamo
· Chat
· Sondaggi
News :
 Argomenti
 Archivio Articoli
 Invia News
 Cerca
Biblioteca :
 Racconti
 Biografie
 Recensioni
 Invia Racconto
Galleria :
 Galleria Fantasy
 Galleria Utenti
 Invia Immagine
Downloads :
 Downloads
 Invia File
Links :
 Web Links
 Segnala Link
 Scambio Banner
Informazioni :
 Contattaci
 Statistiche
 Top 10
Sondaggio
Qual'è il miglior GDR di tutti i tempi edito in italia?

Cthulhu
Cyberpunk
OD&D (D&D basic + expert set)
Advanced D&D 2nd ed
D&D 3 e 3.5
D&D 4
Girsa
GURPS
Lone Wolf
Paranoia
Vampiri: masquerade
Vampiri: il requiem



Risultati
Sondaggi

Voti: 3083
Commenti: 10
Siti Partner
www.lanotteeterna.com
La Notte Eterna


www.skypok-design.com
Skypok Design


morgensterngdr.altervista.org
Morgenstern GDR


The Black Circle
The Black Circle


www.visivagroup.it
Visiva Group


www.terrediextramondo.com
Terre di Extramondo


www.labarriera.net
La Barriera


www.kaosonline.it
Kaos Online


Diventa Partner

La Saga di EarthSea - I Draghi di EarthSea

Scheda del libro
Scritto da: Ursula Le Guin
pagine418
GenereFantasy
EditoreEditrice Nord
Prezzo€ 17,00






Recensione


C’era un tempo in cui Uomini e Draghi dividevano lo stesso regno, ma gli uomini erano avidi e volevano per se il potere, volevano possedere, volevano la terra…tutto cio’ che desideravano i Draghi era la Liberta’ e il vento, il Vento su cui poter volare.
Cosi il Mondo venne diviso in due e, in tacito accordo, ognuno ebbe cio’ che bramava.
Ma all’uomo ben presto inizio’ a non bastare piu’ cio’ che aveva e con la Magia domino’ i venti, e con la Magia raggiunse la Morte e tento’ di tornare indietro….un equilibrio era stato rotto, un patto irrimediabilmente infranto.

Questo il filo conduttore dell’ultimo libro della Saga di EarthSea : I Draghi di EarthSea a sua volta diviso in due racconti : L’isola delDrago e i Venti di EarthSea.

Il lettore incontra nuovamente Arha, la sacerdotessa delle Tombe di Atuan fuggita insieme al Mago Ged per riportare l’anello della pace nelle terre di HeartSea. Ora il suo nome è Tenar e ha sposato un uomo di Gont alla ricerca di una vita normale e una vita normale ha trovato diventando Moglie,massaia e Madre, accantonando il suo talento benché esso sia rimasto vivo dentro di lei.
Il Destino porta nella sua vita la piccola Therru, maltrattata dai suoi genitori, percossa fino a farle perdere i sensi e infine gettata nel fuoco…un fuoco che invece di ucciderla l’ha risparmiata portandole via una parte di lei e forse regalandole qualcosa che nessun altro poteva avere.
La piccola viene curata e accolta con amore da Tenar che la cresce come fosse sua figlia proteggendola dai pregiudizi dei cittadini e dalla cattiveria degli uomini che l’hanno deturpata e menomata a vita.

Avvincente ed estremamente piacevole quest’ultima creazione dell’autrice il cui stile risulta molto meno pesante e riflessivo rispetto alla prima trilogia. Sempre fantastica, a mio avviso, la sua capacita’ di intrecciare gli eventi e di descrivere i Draghi che, attraverso le sue parole, ci appaiono quasi come degli Dei…delle creature Magiche, antiche come il mondo depositari di una inimmaginabile conoscenza. Essi parlano la lingua della creazione che solo dai maghi è conosciuta eppure…eppure la piccola Therru la parla come fosse la sua e chiama queste creature fratelli e loro le rispondono e invoca il nome dell’ anziano Kalessin ed egli arriva in suo soccorso.

Uno strano destino pare prender vita per la piccola e, pagina dopo pagina, il lettore finisce per innamorarsi di quei luoghi e di quei personaggi seguendo con apprensione lo svolgersi delle vicende, provando compassione per le sorti della bimba e divenendo trepidante nell’attesa di veder ricomparire i Draghi tra quelle righe, procede curioso e piacevolmente assorto.

Ged intanto è ritornato a Gont, portato da Kalessin, allo stremo delle forze cade in un sonno profondo per giorni e giorni curato con amore da Tenar che finalmente puo’riabbracciarlo.
Ma il risveglio per l’arcimago non è dei migliori, non è piu’ cio’ che era un tempo, la sua Arte l’ha abbandonato o meglio lui l’ha sacrificata nell’ultimo tentativo di riportare l’equilibrio nel Mondo.
Ora c’e’ un Re ad Havor ma non un Arcimago a Roke
Ora i Draghi sono tornati a volare sulle terre degli uomini e l’antico patto è stato infranto
Ora c’e’ un mago riparatore, Arden, che giunge chiedendo aiuto perché i morti lo invocano nei suoi sogni.
Di nuovo qualcosa non va, di nuovo l' equilibrio è stato alterato e il mondo è prossimo ad un cambiamento.
Davvero la Morte è una liberazione? O è solo una Gabbia, triste e indistruttibile, attraverso la quale gli uomini sperano di raggiungere l’immortalita’?

Tutto questo si fonde in un racconto poetico, elegante, profondo e interessante che intreccia vite ed avvenimenti con uno stile indimenticabile e una maestria assolutamente indiscutibile.
Degna conclusione per una saga che lascia sicuramente il segno nella letteratura Fantasy.

La Saga di EarthSea

-Il Mago di EarthSea
-Le Tombe di Atuan
-La Spiaggia piu' lontana
-I Draghi di EarthSea


Amberlee




Titolo: La Saga di EarthSea - I Draghi di EarthSea
Categoria: Libri
Autore: Amberlee
Aggiunto: May 14th 2005
Viste: 2270 Times
Voto:Excellent
Opzioni: Invia a un amico  Stampa
  

[ Torna a Libri Principale | Scrivi Commento ]


 
 

Leggi informativa estesa sull'uso dei cookies

Copyright © 2003/4/5 by Fantasy Italia
Generazione pagina: 0.09 Secondi