Fantasy Italia  
 
 
•  Portale  •  Indice del Forum  •  Galleria Fantasy  •  Downloads  •  Profilo  •
 
 
La Leggenda del Drago Verde

Nessun Giocatore Online

Entra nella Leggenda!

Menù
Home :
· Portale
· Forum
· GdR & Fantasy
· Chi siamo
· Chat
· Sondaggi
News :
 Argomenti
 Archivio Articoli
 Invia News
 Cerca
Biblioteca :
 Racconti
 Biografie
 Recensioni
 Invia Racconto
Galleria :
 Galleria Fantasy
 Galleria Utenti
 Invia Immagine
Downloads :
 Downloads
 Invia File
Links :
 Web Links
 Segnala Link
 Scambio Banner
Informazioni :
 Contattaci
 Statistiche
 Top 10
Sondaggio
Qual'è il miglior GDR di tutti i tempi edito in italia?

Cthulhu
Cyberpunk
OD&D (D&D basic + expert set)
Advanced D&D 2nd ed
D&D 3 e 3.5
D&D 4
Girsa
GURPS
Lone Wolf
Paranoia
Vampiri: masquerade
Vampiri: il requiem



Risultati
Sondaggi

Voti: 3100
Commenti: 10
Siti Partner
www.lanotteeterna.com
La Notte Eterna


www.skypok-design.com
Skypok Design


morgensterngdr.altervista.org
Morgenstern GDR


The Black Circle
The Black Circle


www.visivagroup.it
Visiva Group


www.terrediextramondo.com
Terre di Extramondo


www.labarriera.net
La Barriera


www.kaosonline.it
Kaos Online


Diventa Partner

Il Cavaliere del Sole Nero

Scheda del libro
Scritto da: C. S. Friedman
pagine602
GenereFantasy/Fantascienza
EditoreNord Editore
Prezzo30 000 Lire







Recensione

Trama:

Gli umani vivono sul pianeta Erna oramai da millenni, da quando la nave colonizzatrice sbarcò su quella massa di terra orbitante intorno alla galassia i coloni, sopravvissuti al viaggio in stato criogenico per i secoli di durata del viaggio.

Ma Erna non è un pianeta come la Terra, e i coloni lo scoprirono presto a loro spese: una forza appartenente alla Natura, il fae, è infatti in grado di materializzare le paure generate dalla mente umana, dando forma e vita ai demoni che la abitano e ai dubbi. E così la storia si dilata in un mondo quasi medioevale, in cui le armi da fuoco e la tecnologia non hanno modo di esistere, in quando il solo pensare che potrebbero non funzionare, oppure rompersi, porta inevitabilmente al fatto che il fae le corrompe nel senso dei timori umani.

La Chiesa ritiene che questo potere sia magia, e coloro che nascono con la capacità naturale di domarlo, gli adepti, sono considerati maghi, e la storia si incentra su una di queste figure e su quella di un prete della Chiesa, il reverendo Vrice, servo di un Ordine che utilizza il fae per i scopi dell'istituzione.

Il reverendo si innamora di un'adepta, Ciani di Faraday, la quale viene aggredita da misteriose creature che si nutrono dei suoi ricordi e dei suoi poteri, lasciandola prosciugata di tutto, e il prete decide di intraprendere il viaggio all'inseguimento di queste creature, intuendo che la loro morte riporterà i ricordi alla sua amata.

Ella insiste però per accompagnarlo, e un suo caro amico si unisce al gruppo, mentre lungo la strada incontreranno un personaggio affascinante, ma dalla dubbia moralità, e un alleato insperato.



Recensione:

Il viaggio fisico dei protagonisti si tramuta presto nel viaggio spirituale alla ricerca di sè della donna, ma anche di tutti gli altri appartenenti alla compagnia, che lungo il viaggio dovranno venire a patti con le loro credenze, e raggiungere stati di compromesso prima ritenuti impossibili, in una costante crescita personale.

I loro dubbi e le loro paure, così come le loro ambizioni e i loro poteri, saranno ritorti contro loro stessi, usati come armi per cercare di eliminarli, e il viaggio si fa presto estenuante.

In un crescendo epico e poetico, dove la scrittura fluida e piacevole pare agire da fae e materializzare davanti al lettore le scene descritte, il viaggio raggiunge il suo culmine, dopo molti colpi di scena e non mancando di un finale a sorpresa, che rimarca di nuovo la crescita e il cambiamento apportati dal viaggio.

Il lettore, alla fine del libro, non potrà fare a meno di desiderare divorare anche il secondo capitolo della saga, aspettandosi un crescendo e un infittirsi della trama. Si trovano inoltre in questo romanzo tutte le caratteristiche del romanzo di formazione novecentesco, dalla perdita di sè alla ricerca della propria personalità, dei propri limiti, dei compromessi cui si può scendere a patti con la coscienza, dando uno schiaffo morale a tutti coloro che ritengono il fantasy un genere di bassa letteratura nella storia del '900.

La storia innovativa ed avvincente, ne fanno inoltre una perla anche nel mondo stesso del fantasy.

Consigliato vivamente, con l'avvertenza di affidarsi alla prima impressione, che certamente sarà generata dall'incipit, coinvolgente, e di non abbandonarsi alla relativa lentezza delle prime 50 pagine, poichè dopo la lettura scorre come tenebra liquida nella notte.

Poichè la trilogia è fuori collana, e anche i singoli libri, si consiglia di contattare il sistema bibliotecario locale nella speranza di potere avere accesso a questi libri.

Buona lettura.




Titolo: Il Cavaliere del Sole Nero
Categoria: Libri
Autore: Stormbringer
Aggiunto: December 22nd 2008
Viste: 660 Times
Voto:Excellent
Opzioni: Invia a un amico  Stampa
  

[ Torna a Libri Principale | Scrivi Commento ]


 
 

Leggi informativa estesa sull'uso dei cookies

Copyright © 2003/4/5 by Fantasy Italia
Generazione pagina: 0.07 Secondi