Fantasy Italia  
 
 
•  Portale  •  Indice del Forum  •  Galleria Fantasy  •  Downloads  •  Profilo  •
 
 
La Leggenda del Drago Verde

Nessun Giocatore Online

Entra nella Leggenda!

Menù
Home :
· Portale
· Forum
· GdR & Fantasy
· Chi siamo
· Chat
· Sondaggi
News :
 Argomenti
 Archivio Articoli
 Invia News
 Cerca
Biblioteca :
 Racconti
 Biografie
 Recensioni
 Invia Racconto
Galleria :
 Galleria Fantasy
 Galleria Utenti
 Invia Immagine
Downloads :
 Downloads
 Invia File
Links :
 Web Links
 Segnala Link
 Scambio Banner
Informazioni :
 Contattaci
 Statistiche
 Top 10
Sondaggio
Qual'è il miglior GDR di tutti i tempi edito in italia?

Cthulhu
Cyberpunk
OD&D (D&D basic + expert set)
Advanced D&D 2nd ed
D&D 3 e 3.5
D&D 4
Girsa
GURPS
Lone Wolf
Paranoia
Vampiri: masquerade
Vampiri: il requiem



Risultati
Sondaggi

Voti: 3020
Commenti: 10
Siti Partner
www.lanotteeterna.com
La Notte Eterna


www.skypok-design.com
Skypok Design


morgensterngdr.altervista.org
Morgenstern GDR


The Black Circle
The Black Circle


www.visivagroup.it
Visiva Group


www.terrediextramondo.com
Terre di Extramondo


www.labarriera.net
La Barriera


www.kaosonline.it
Kaos Online


Diventa Partner

Antares, elfo chierico del Dio Corellon Larethian



--------------------------------------------------------------------------------

Antares del clan Naikiir è il chierico elfo dei Guardiani di Athkatla, devoto servitore del dio Corellon Larethian detto il Creatore. Dalla sua cadenza nel parlare, dai suoi modi e dal suo nome, che nel linguaggio comune vuol dire Gemma Notturna, sembra provenire dalle foreste dell'Ovest, ma a parte questo poche cose sono conosciute di lui. Infatti Antares, avendo più di un secolo alle spalle ed essendo quindi il più longevo della compagnia, ha vissuto molte avventure da solo prima di unirsi al gruppo. Inoltre, nonostante fra i sui compagni sembra si trovi a proprio agio, non è molto loquace e della sua vita passata parla poco ed in maniera succinta; d'altronde però questo è anche un fatto normale per la gran parte degli appartenenti alla sua razza. Poche sono le volte che ha raccontato di sè ma, da questi vaghi e radi racconti, i suoi amici sono riusciti a conoscerlo un pò meglio ed a ricostruire in parte la sua storia: sembra sia stato allevato da un clan di elfi dei boschi, i Naikiir, dopo che la sua vera famiglia fu sterminata da un gruppo di banditi durante un viaggio, quando egli era ancora un infante. Il clan elfico, dopo averlo strappato alla banda di assassini, lo ha cresciuto come un proprio consanguineo e fra questi abitanti delle foreste Antares ha trovato una nuova casa; da essi ha appreso l'arte elfica di combattere con la spada lunga, con lo stile e la letalità che solo queste creature sanno coniugare; sempre da loro ha conosciuto il culto del dio degli elfi Corellon Larethian, a cui si è presto avvicinato, ammirando il valore del Padre di tutti gli elfi.

Solo dopo molti anni passati in isolamento fra le foreste Antares sentì la necessità di conoscere e affrontare la vita al di fuori di quello che tuttora considera il suo clan, di cui ha deciso di prenderne il nome in segno di gratitudine. La sua natura elfica gli ha reso l'inserimento nel mondo degli umani difficile e, ancor oggi, molte loro leggi gli appaiono aliene e insulse. Per ottemperare ai suoi doveri di chierico ha vagato per le terre del regno, assistendo i più deboli e affrontando chi gli sbarrava il cammino; lo animava il desiderio di alleviare le sofferenze altrui, vivendo nel pieno rispetto degli insegnamenti del suo Dio e cercando di prevenire agli altri il dolore che gli era stato inflitto molti anni prima. Nel suo lungo girovagare ha conosciuto diverse persone: alcune di esse ormai non ci sono più, ma di coloro che ancora vivono e gli sono amiche se ne ricorda bene ed ancor meglio si ricorda di quelli che reputa suoi nemici.

Ma la sua vita ha avuto una svolta quando ha incontrato un gruppo di viaggiatori nella città di Athkatla, che come lui erano alla ricerca di avventure e tesori ma, soprattutto, cercavano di ristabilire l'ordine che da molto in quelle terre sembrava mancare. Accanto ad Antares quindi si unirono Glauco Conan Hermes il druido-ranger, Oberon il nano guerriero, Panoramix il mago, Ruodhlandus il paladino. Essi fecero un patto e, con il nome di Guardiani di Athklatla, cominciarono a viaggiare per il mondo eplorato e non, facendosi conoscere sempre di più per il loro coraggio.

Ormai sono trascorsi anni dalla fondazione del gruppo e, da allora, ci sono stati addii e nuove adesioni ma, nonostante tutto, lo spirito che anima questo manipolo di avventurieri è ancora quello che li aveva fatti unire tempo addietro. L' attuale formazione comprende i membri originari eccetto Ruodhlandus, temporaneamente richiamato dal suo Ordine, e vede la presenza di nuove reclute fra le sue fila: Madorok il barbaro e Skald il ladro.




Titolo: Antares, elfo chierico del Dio Corellon Larethian
Categoria: Le biografie degli utenti
Autore: Antares
Aggiunto: January 31st 2005
Viste: 3098 Times
Voto:Top of All
Opzioni: Invia a un amico  Stampa
  

[ Torna a Le biografie degli utenti Principale | Scrivi Commento ]


 
 

Leggi informativa estesa sull'uso dei cookies

Copyright © 2003/4/5 by Fantasy Italia
Generazione pagina: 0.08 Secondi