Fantasy Italia  
 
 
•  Portale  •  Indice del Forum  •  Galleria Fantasy  •  Downloads  •  Profilo  •
 
 
La Leggenda del Drago Verde

Nessun Giocatore Online

Entra nella Leggenda!

Men
Home :
· Portale
· Forum
· GdR & Fantasy
· Chi siamo
· Chat
· Sondaggi
News :
 Argomenti
 Archivio Articoli
 Invia News
 Cerca
Biblioteca :
 Racconti
 Biografie
 Recensioni
 Invia Racconto
Galleria :
 Galleria Fantasy
 Galleria Utenti
 Invia Immagine
Downloads :
 Downloads
 Invia File
Links :
 Web Links
 Segnala Link
 Scambio Banner
Informazioni :
 Contattaci
 Statistiche
 Top 10
Sondaggio
Qual' il miglior GDR di tutti i tempi edito in italia?

Cthulhu
Cyberpunk
OD&D (D&D basic + expert set)
Advanced D&D 2nd ed
D&D 3 e 3.5
D&D 4
Girsa
GURPS
Lone Wolf
Paranoia
Vampiri: masquerade
Vampiri: il requiem



Risultati
Sondaggi

Voti: 3058
Commenti: 10
Siti Partner
www.lanotteeterna.com
La Notte Eterna


www.skypok-design.com
Skypok Design


morgensterngdr.altervista.org
Morgenstern GDR


The Black Circle
The Black Circle


www.visivagroup.it
Visiva Group


www.terrediextramondo.com
Terre di Extramondo


www.labarriera.net
La Barriera


www.kaosonline.it
Kaos Online


Diventa Partner

Una vita...


Lacrime, dolore, sofferenza...
Cose che non ci meritiamo... eppure chi non soffre, non si sente vivo... perch sentirsi vivi se fa tanto male?
Il mio dolore... ho cercato di curarlo... ho cercato di chiudere le cicatrici... ho cercato di farmi una nuova vita... ma l'unica cosa che sono riuscita a fare fin'ora... soffrire ancora...

La mia vita...

Da un anno viaggio per il mondo...
Sono nata a Roma, in Italia... a 1 anno, io e tutta la mia famiglia abbiamo continuato a viaggiare a Ecuador...(dove siamo stati 1 anno), Quito (1 anno), Per (2 anni), Bolivia (4 anni) fino ai miei 9 anni, e, dal momento che mio padre aveva avuto un infarto e si doveva andare a fare operare in Italia... dopo circa 1 anno che lui stava l con mia sorella maggiore (la maggiore delle quattro che siamo), siamo tornati tutti in Italia, prima io e mia madre... e poi le mie altre due sorelle...
In Italia mi sentivo indubbiamente meglio... ero molto inmatura allora... non mi rendevo conto che i miei compagni delle elementari mi prendevano in giro tutto il tempo... poi, una volta finite le elementari... sono entrata alle medie... e sono caduta dall'albero...
Ho cominciato a rendermi conto delle cose che stavano intorno a me, ho cominciato a voler essere una scrittrice... Il mio cuore si riempito di voglia... Poi, a mezzo anno della prima media... ho conosciuto a una dolcissima ragazza, ^_^ la mia migliore amica... Eravamo inseparabili... Lei mi conosceva meglio di me stessa, ormai eravamo come sorelle...
Nell'estate fra la seconda e terza media sono andata a un campo estivo (a Caluso) a fare l'animatrice a tempo pieno con una delle mie sorelle (la seconda)...
Noi due ricordiamo quell'estate come il periodo pi bello delle nostre vite... anche se durato solo 1 mese e una settimana...
Dopo quel mese... (Da fine Luglio a fine Agosto)
siamo state bene... ma, una sera, io e le mie sorelle ci siamo chiuse in una stanza a parlare e rammentare quant'era stato bello vivere in Bolivia... (anche se io non ricordavo molto...) Poi, pi meno verso le 8 di sera... mia madre mi ha detto che ci saremo trasferiti a Roma... e l il mio mondo ha cominciato a screpolarsi...
I miei pensieri sono subito andati al bellissimo liceo a cui progettavo andare, alla mia migliore amica, ai miei amici... Il mio cervello era come congelato... ma poi poco a poco ho cominciato ad abituarmi all'idea, man mano che parlavo con le mie sorelle...
Pi tardi io e la sorella con cui ero andata al campo estivo, siamo uscite a passeggiare... Mi ha cominciato a parlare sul fatto che probabilmente saremo andati a finire in Sud America dinuovo... E io non s perch ma mi sentivo meglio all'idea (questo non lo capisco veramente...). Dopo un'oretta o due siamo tornate a casa, e, mentre ero in cucina, ho sentito una conversazione fra i miei e mia sorella maggiore... che parlavano di Arequipa (Peru) e Sucre (Bolivia) e infatti... dopo un p mi sono fatta vedere e mi hanno detto TUTTA la verit: non ci trasferivamo esattamente a Roma ma in Sud America...

Il mio mondo era pieno di luce all'idea...
(ero proprio un'ingenua)

Il dolore pi grande stato salutare la mia migliore amica con le lacrime agli occhi... Non volevo piangere davanti a lei, cos da farle rimanere il ricordo di me con un sorriso...

(non ero ancora totalmente consapevole di cosa sarebbe successo davvero, di cosa stava veramente succedendo)

Dopo due giorni di viaggio (insopportabili) siamo arrivati qui, e, dopo 3 o 4 settimane, mi sono veramente resa conto, di ci che stava veramente succedendo.

Il mio mondo crollato...

Sono diventata un'altra persona, una persona che sono arrivata ad odiare... Non riesco a credere... di essere qui... adesso a scuola vado uno schifo... probabilmente ripeter l'anno... e si, ho trovato il ragazzo che mi ha rubato il cuore... ma adesso me lo sta spezzando... si comporta di maniera enigmatica... mi fa del male...

Non riesco a sopportare pi dolore...

Ho bisogno d'aiuto ma non s dove cercarlo...

Il mio mondo non esiste pi...

Volevo essere una scrittrice...

Ora non s chi sono n cosa voglio...

Il mio cuore pieno di cicatrici...

Spero svegliarmi un giorno, e rendermi conto che tutto questo solo un incubo...




Titolo: Una vita...
Categoria: Racconti FantasyItalia
Autore: Dark_Angel
Aggiunto: July 8th 2006
Viste: 644 Times
Voto:Top of All
Opzioni: Invia a un amico  Stampa
  

[ Torna a Racconti FantasyItalia Principale | Scrivi Commento ]


 
 

Leggi informativa estesa sull'uso dei cookies

Copyright © 2003/4/5 by Fantasy Italia
Generazione pagina: 0.07 Secondi