Fantasy Italia  
 
 
•  Portale  •  Indice del Forum  •  Galleria Fantasy  •  Downloads  •  Profilo  •
 
 
La Leggenda del Drago Verde

Nessun Giocatore Online

Entra nella Leggenda!

Menù
Home :
· Portale
· Forum
· GdR & Fantasy
· Chi siamo
· Chat
· Sondaggi
News :
 Argomenti
 Archivio Articoli
 Invia News
 Cerca
Biblioteca :
 Racconti
 Biografie
 Recensioni
 Invia Racconto
Galleria :
 Galleria Fantasy
 Galleria Utenti
 Invia Immagine
Downloads :
 Downloads
 Invia File
Links :
 Web Links
 Segnala Link
 Scambio Banner
Informazioni :
 Contattaci
 Statistiche
 Top 10
Sondaggio
Qual'è il miglior GDR di tutti i tempi edito in italia?

Cthulhu
Cyberpunk
OD&D (D&D basic + expert set)
Advanced D&D 2nd ed
D&D 3 e 3.5
D&D 4
Girsa
GURPS
Lone Wolf
Paranoia
Vampiri: masquerade
Vampiri: il requiem



Risultati
Sondaggi

Voti: 3069
Commenti: 10
Siti Partner
www.lanotteeterna.com
La Notte Eterna


www.skypok-design.com
Skypok Design


morgensterngdr.altervista.org
Morgenstern GDR


The Black Circle
The Black Circle


www.visivagroup.it
Visiva Group


www.terrediextramondo.com
Terre di Extramondo


www.labarriera.net
La Barriera


www.kaosonline.it
Kaos Online


Diventa Partner

La Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Il Portale delle tenebre

Scheda del libro
Scritto da: George R.R. Martin
pagine457
GenereFantasy Epico
EditoreMondadori - Collana Oscar Bestsellers
Prezzo€ 8,40








Recensione




Oltre la Barriera qualcosa si muove.La minaccia degli Estranei diventa giorno dopo giorno una terribile realtà mentre la confraternita in Nero si trova a dover difendere la Barriera da un imponente esercito di Bruti decisi ad invadere il regno, una manciata di Corvi contro l’avanzata di migliaia di uomini, mammut e giganti, la loro vita per difendere un reame distrutto dalla guerra e conteso da Sette Re che paiono ignorare le loro richieste di aiuto .
Martin torna a muovere i fili del suo fantastico spettacolo, magistralmente intreccia vita e morte, amori e sofferenze soffermandosi su ogni personaggio e sui contorni di quella parte di regno che fa da sfondo alle vicende di ognuno. Un abile burattinaio capace di dare un volto ad ognuna delle sue marionette di caratterizzarle come pochi scrittori saprebbero fare e regalando particolari e sfaccettature che donano a questa Saga uno spessore ed una bellezza che ho potuto trovare forse solo in Tolkien.
Un regno che, leggendo, vedo prender vita davanti ai miei occhi e attraverso le sue parole chiari mi sono i volti dei protagonisti, le loro abitudini i loro segreti e le loro paure. Solo un abile maestro è capace di regalare tanto attraverso le pagine di un libro e vi assicuro che Martin riesce in tutto questo.

Mentre l’attesa per l’uscita dell’ultimo capitolo della famosa Saga cresce di giorno in giorno, chi ha amato le vicende dei Sette Regni non può certo perdersi Il Portale delle Tenebre.
In questo settimo capitolo (edizione italiana) l’autore da spazio maggiormente ai rappresentati di Castel Granito, la famiglia Lannyster gioca un ruolo fondamentale in questo frangente e il lettore potrà deliziarsi con la scoperta di nuovi e inaspettati retroscena.
Colpi di scena inattesi, tradimenti e spionaggi sono come sempre all’ordine del giorno e qualcuno trama nell’ombra facendo il doppio gioco.
Gli ultimi sopravvissuti di casa Stark intanto si aggirano per il Reame ognuno convinto della morte dell’altro e disperato nella certezza della propria solitudine.Eppure tutto non è sempre come sembra nei libri di Martin.

A mio avviso chiunque intenda approcciarsi alla lettura di questo libro rimarrà piacevolmente sorpreso dagli sviluppi poiché una cosa che ho sempre pensato è che più andavo a vanti nella lettura dei 7 libri più Martin inaspettatamente finiva per togliere di mezzo i personaggi cui mi affezionavo, a quanto pare i buoni non vincono sempre… ma forse tra queste pagine sarà possibile trovare una sorta di riscatto per chi ,come me, si trovava ad arricciare il naso per una morte o per un’altra, non una lamentela badate bene ma semplice stupore dovuto al fatto che le vicende narrate sono talmente perfette da sembrare vere.
E cosi non sempre la giustizia aiuta i giusti e non sempre i cattivi finiscono per soccombere, l’universo di Martin è regolato esattamente dalla stessa legge che regola il nostro mondo…ovvero nessuna legge. Non c’e’ un Dio superiore, benché ovviamente i personaggi abbiano una loro fede, o almeno se c’e’ pare non ascoltare , non esiste una giustizia suprema che interviene in aiuto dei Buoni, ma ogni uomo è artefice del proprio destino.
Che sia questo il segreto del successo di Martin?

In ansiosa attesa di leggere ancora..e ancora..auguro agli amanti della Saga una buona lettura.


Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco

- Il Trono di Spade
- IL Grande Inverno
- Il Regno dei Lupi
- La Regina dei Draghi
- Tempesta di Spade
- I Fiumi della Guerra
- Il Portale delle Tenebre




Titolo: La Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Il Portale delle tenebre
Categoria: Libri
Autore: Amberlee
Aggiunto: November 5th 2005
Viste: 1576 Times
Voto:Excellent
Opzioni: Invia a un amico  Stampa
  

[ Torna a Libri Principale | Scrivi Commento ]



Posted by: GarethDrake on 2006-01-09 05:41:23
My Score: Top of All
Questo è stato il libro che tra tutti ho preferito nella saga, forse perchè finalmente il mio personaggio preferito sta avendo la gloria che si merita (lunga vita a John Snow)
Aspetto con ansia Il Sabba Dei Corvi.....


Posted by: Amberlee on 2005-11-22 19:19:09
My Score: Top of All
Non saprei Lexxan il Plot probabilmente esiste...confuso e grandioso solo nella testolina di Martin ghghgh :p ...

Non riesco ad immaginare qualcuno che , amante del Fantasy, possa non innamorarsi di questa saga.
E'' vero i personaggi sono tanti, troppi in alcuni momenti, ma fino ad ora l''autore mi è parso piuttosto bravo nel portarli avanti, lentamente è vero, ma con coerenza e quel pizzico di imprevisto che non guasta.

Una saga infinita si prospetta *_* ... ne avrò da leggere per sempre *_*


Posted by: lexxan on 2005-11-15 17:26:40
My Score: Best
Ottima recensione, palesemente scritta però da un fan (come il sottoscritto) di GRRMartin. Mancano gli aspetti meno "Perfetti" che a mio parere sono:
1) non esiste più un plot generale ma le varie storie continuano ad intercciarsi con nuovi arrivi e morti....improvvise.
2) (sto leggendo "A feast for crows") i personaggi portanti (coloro degni di avere almeno un capitolo dedicato a loro) sono aumentati a dismisura tanto che lo stesso Martin non riesce più a portarli avanti tutti nello stesso libro....

Per il resto penso anch''io che Martin oggi sia tra il meglio che il Fantasy per adulti offra.

P.S.: Grazie Amberlee per le tue recensioni.

 
 

Leggi informativa estesa sull'uso dei cookies

Copyright © 2003/4/5 by Fantasy Italia
Generazione pagina: 0.12 Secondi