Portale   •  Indice del Forum   •  Cerca  •  Lista degli utenti  •  Gruppi utenti  •  Registrati  •  Profilo  •  Messaggi Privati  •  Login
 
 
 Leggende Popolari del Dersalan Successivo
Precedente
Nuovo TopicTopic chiuso
Autore Messaggio
Solomon
Sentinella
Sentinella


Registrato: 21/09/08 11:40
Messaggi: 191

MessaggioInviato: Gio Mag 21, 2009 7:28 pm Rispondi citandoTorna in cima

Ciechi Aedi cantano :
Tre i colori di ogni anima
Bianco per i puri di cuore.
Nero per i contorti.
Grigio per coloro che vagano come scettici tra i due mondi.

Quando il primo drago apparve, gli Dei dell’Ordine , mossi a compassione dalle preghiere e dai pianti, e gli Dei dell’Equilibrio, timorosi di vedere l’armonia spezzata, si riunirono in un’assise celeste.
Qui essi decisero di infondere vita alle anime dei migliori combattenti e ordinarono loro di cercare e uccidere il Drago al fine di liberare il Dersalan dalla sua presenza. Per ognuna di queste anime gli Dei decretarono la famiglia, la città e la razza ove avrebbero dovuto incarnarsi senza alcuna memoria di quanto era stato deciso dagli Dei nei cieli stellati.

Talune anime accettarono con devozione gli ordini divini e accettarono il destino che era stato loro ordinato.
Tal altre si ribellarono sfuggendo agli dei e tuffandosi ciechi in razze e destini che a loro non appartenevano. Gli Dei si adirarono con esse e li maledirono condannandoli a vagare di popolo in popolo e di città in città alla ricerca del fato scritto per loro.
E infine alcune di queste anime, sedotte dagli Dei del Male e del Caos, fuggirono incarnandosi nelle razze più malvagie. Eppure, ancora oggi, dentro di loro brucia un fuoco, residuo dell’ordine ricevuto durante l’assise divina, che li spinge cercare e sconfiggere il drago.

…ma questa è solo una leggenda…

_________________
"Quando un uomo con la spada incontra un uomo con l'archibuso, quello con la spada è un uomo morto. Avevi detto così? Vediamo se è vero."
Adieu Ramòn.

Mandarino dell'U.C.A.S [Ufficio Complicazioni Affari Semplici]
ProfiloMessaggio privato
Solomon
Sentinella
Sentinella


Registrato: 21/09/08 11:40
Messaggi: 191

MessaggioInviato: Gio Mag 21, 2009 7:30 pm Rispondi citandoTorna in cima

Quando i primi uomini giunsero nelle Pianure del Nord rimasero incantati dalla bellezza del luogo e dalla fertilità della terra indi decisero di fondare una città su un’altura che contemplasse uno spazio così ampio : Romar.

Un enorme accampamento venne provvisoriamente eretto dove si potesse riposare di notte dopo aver duramente lavorato di giorno.

Su di esso l’Occhio Malvagio di Vordus vide quanto debole fosse il cuore degli uomini e vide quanto facile fosse piegarlo ai suoi voleri. Fu così che di notte inviò i suoi adepti affinchè soffiassero parole di discordia nell’accampamento promettendo Potere e Oro a chiunque si volgesse a Ramius e edificasse la città in suo onore.

Allora su di loro si volse lo Sguardo Benevolo di Lurani che inviò i suoi sacerdoti ad ammonire gli uomini e a non deviare dal cammino della luce.

E coloro che seguirono Vordus furono appellati come Nocturni e coloro che seguirono Lurani furono appellati Aureii.

Nell’accampamento nacque il dissidio e la discordia e a causa di ciò gli umani combatterono tra di loro e il sangue scorse copioso. Solo allora gli uomini si riunirono in quella che, secondo la leggenda, pare essere stata la Prima Consulta. Da essa gli uomini uscirono in pace tra loro proclamando “A ogni Uomo la sua divinità”.
Nonostante tutto quando strani cadaveri, assassinati da ombre anonime, compaiono di notte nei più bui angoli di Romar i bardi ricordano e cantano dell’antica faida tra Aureii e Nocturni.

... ma questa è solo una leggenda ...

_________________
"Quando un uomo con la spada incontra un uomo con l'archibuso, quello con la spada è un uomo morto. Avevi detto così? Vediamo se è vero."
Adieu Ramòn.

Mandarino dell'U.C.A.S [Ufficio Complicazioni Affari Semplici]
ProfiloMessaggio privato
Lao Tsung
Moderatore
Moderatore


Registrato: 07/12/05 13:59
Messaggi: 7520
Località: Formia (IT)

MessaggioInviato: Gio Mag 21, 2009 11:18 pm Rispondi citandoTorna in cima

Solomon a parte che un topic sulla storia e le leggende di Dersalan esiste già e lo trovi QUI per certe iniziative bisogna SEMPRE chiedere il parere dello Staff e solo DOPO loro approvazione si può procedere.

Topic non autorizzato, topic chiuso

_________________
Maestro Assoluto di Cazzatologia asd2
Maestro della Menata alla Paesana asd2

In Mod we trust asd2

Basta una giornata storta per trasformare il migliore degli uomini in un folle. Ecco quanto dista il mondo da me. Una giornata storta.
ProfiloMessaggio privatoInvia emailHomePage
Mostra prima i messaggi di:      
Nuovo TopicTopic chiuso


 Vai a:   



Successivo
Precedente
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi downloadare gli allegati in questo forum



Leggi informativa estesa sull'uso dei cookies

Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Copyright © 2003-2015 by Fantasy Italia