Portale   •  Indice del Forum   •  Cerca  •  Lista degli utenti  •  Gruppi utenti  •  Registrati  •  Profilo  •  Messaggi Privati  •  Login
 
 
 4th edizione brutta... bella... Successivo
Precedente
Nuovo TopicRispondi
Autore Messaggio
Ruodhlandus
Amministratore
Amministratore


Registrato: 21/09/03 12:52
Messaggi: 2534
Località: Roma

MessaggioInviato: Gio Set 11, 2008 8:33 am Rispondi citandoTorna in cima

Cosa c'è in particolare che non va nella 4th edizione?
So che hanno stravolto tutto dalle classi dei PG alla crescita.

Però al di là del cambiamento, il nuovo sistema è veramente così brutto come ho sentito dire in giro?

_________________
_•*´¨`*•.¸¸.•R U O D H L A N D U S•.¸¸.•*´¨`*•.¸
Esatto, Ruodhlandus.
ProfiloMessaggio privatoHomePageMSN MessengerNumero ICQ
Grifis
Gladiatore
Gladiatore


Registrato: 09/11/07 20:09
Messaggi: 1655
Località: La terra del Sole... Siracusa

MessaggioInviato: Gio Set 11, 2008 9:31 am Rispondi citandoTorna in cima

Dipende dalle aspettative di gioco... se il sogno nascosto di ogni Player è fare PP è l'edizione migliore che ci possa essere in commercio...
Poteri infiniti, il mago è diventato peggio di un Katiusha per quanti dardi incantati lancia al giorno, e poi un PG di primo ha gia i suoi 20 e oltre Pf, lo stile di combattimento è piuttosto complesso perchè un sacco di abilità si fanno su Att o Int o Car (o quello che è) Vs CA oppure Riflessi o Tempra... insomma, c'è da studiarci un po' e per diventare pratici ci vogliono almeno 3 o 4 sessioni... In ogni caso tutte le conoscenze della 3.5 e affini non servono a nulla...
Secondo me la 4th non è nulla di che... la Wizard ha semplicemente seguito il fiuto del mercato che cerca Power Playing ed ha accontentato quella fetta del pubblico americano. Noi del vecchio continente, che siamo ancora abituati al sano GdR ci conviene rimanere ancorati alla 3 o 3.5 che hanno sicuramente un ottimo sistema di gioco, gli spostamenti in metri (eh gia! La 4th non usa l'mks bensì i quadretti...) e tante altre cose...
Per chi mi conosce un po' sa che il mio motto è:

D&D 4th: i bimbi di oggi i Power Player di domani Wink

_________________
#nofriendzone
#cinquantasfumaturediGaldor
#dovèildistributoredidurexquandoserve

Fiero membro degli Orsetti Pisoloni asd2
Lupacchiotto di Fantasy Italia
ProfiloMessaggio privatoMSN Messenger
Darkling Stalker
Fante
Fante


Registrato: 09/07/08 04:11
Messaggi: 521
Località: Camera da letto di tua sorella.

MessaggioInviato: Gio Set 11, 2008 9:45 am Rispondi citandoTorna in cima

Ad una prima lettura molto sommaria, direi che hanno semplificato molto le cose, forse troppo, parificando in modo quasi assurdo le varie classi tra loro.
L'avanzamento razziale è sensato, ma quello di classe, con i vari "minipoteri" dedicati, è forse troppo uniforme...abilità e talenti sono sostanzialmente gli stessi (con riduzione delle prime, forse una delle poche cose che ho apprezzato).
E comunque 5 classi su 8 sono da combattimento, ad indicare la vena prog-power che han preso alla Wizards...

Sembra né più né meno la trasposizione del sistema di gioco di un MMORPG dove tutte le classi finiscono per fare le stesse cose e cambia solo il nome delle abilità e le capacità generali dei personaggi; basta vedere la suddivisione delle classi che ricalca quelle presenti nei giochi online (defender, damage dealer, healer e così via)...evidentemente la WotC ha deciso di impostare D&D sempre meno sul GdR per favorire i combattimenti e la progressione powerplay dei PG, magari in visione di progetti futuri su MMORPG basati sul sistema di gioco cartaceo.

Una nota di demerito concreta si può fare verso l'approccio alle miniature. Ora le minis e plancia sono obbligatorie nel gioco, il manuale non si pone nemmeno il dubbio che si possa giocare senza. Ogni misura spaziale è espressa in quadretti, ma al di là di queste influenze dirette, anche lo stile dei combattimenti, molto più dinamici e con una quantità di mostri molto più grande per ogni combattimento, porta alla necessità di utilizzo delle miniature per giocare coerentemente. Tutto ciò ovviamente è finalizzato alla vendita di giocattoli per la Hasbro e questa è la parte che più mi ha dato fastidio durante la visione del gioco...detto sinceramente, se avessi voluto giocare a un gioco di miniature (perché è vero che ora non se ne può più fare a meno) avrei optato per wargames appositamente sviluppati in tal senso e con gamme di miniature decenti, non quelle schifezze inguardabili che bisognerebbe comprare a chili per poter giocare una sessione...

Il manuale del master si può anche lasciar dov'è, visto che è identico o quasi al vecchio.

In conclusione posso dire tranquillamente che un tale stravolgimento me l'aspettavo, dopotutto qui si parla di quei simpaticoni della Wizard of the Coast. Bisogna aggiungere altro? E' ovvio che la prima cosa che vedono questi signori è l'incremento possibile di guadagno delle vendite, strizzando sempre di più l'occhio all'abbassamento d'eta dei giocatori e magari mischiando anche varie categorie. Ora avremo tanti allegri e spensierati piccoli bambini che contemporaneamente giocheranno a Magic, Yu-Gi-Oh! e D&D(come se già non ci fossero...ma vabbè ora ce ne saranno ancor di più). Semmai mi chiedo come mai ci abbiano messo così tanto tempo ad arrivare a questo punto, cioè all'avvilimento di regole da GdR degne di esser chiamate tali per ottenere una propensione pressocchè obbligata da parte di giocatori sempre più giovani verso il power play.

Ah sì dimenticavo, hanno semplificato anche gli allineamenti morali. Ora ci sono soltanto Legale Buono, Buono, Non Allineato (sic!), Malvagio e Caotico Malvagio, limitando ulteriormente la caratterizzazione di un pg a fini ruolistici.

_________________
Scendi e non guardarmi, io ti dico. Questo è un sentiero per comici spaventati e guerrieri senza ombra.
ProfiloMessaggio privatoMSN Messenger
Wolf84
Collaboratore
Collaboratore


Registrato: 19/04/05 19:19
Messaggi: 1292
Località: Azkabel

MessaggioInviato: Gio Set 11, 2008 2:12 pm Rispondi citandoTorna in cima

Non e' ne' piu' bella ne' piu' brutta, ma decisamente diversa dalle precedenti edizioni di D&D.
La Wyzard ha voluto adattarsi ai tempi correnti, e pur di mantenere il passo di giochi come World of Warcraft e accaparrarsi le nuove generazioni di giocatori, ha dovuto stravolgere e semplificare il regolamento. Solo il tempo ci dira' se e' stata una scelta giusta o sbagliata.

_________________
"La Notte Eterna", ambientazione gothic-fantasy T20 System: www.lanotteeterna.com , http://aliribelli.blogspot.com
ProfiloMessaggio privatoInvia emailHomePageMSN Messenger
Honoo
Moderatore
Moderatore


Registrato: 11/07/05 14:54
Messaggi: 5579
Località: Torino

MessaggioInviato: Gio Set 11, 2008 2:35 pm Rispondi citandoTorna in cima

In assoluto non è più bella o più brutta, conosco molte persone a cui piace. A me invece fa pietà e la reputo qualitativamente inferiore alle precedenti edizioni.

_________________
If violence doesn't solve your problem, clearly you're not using enough...

Madre Natura, fai il tuo dovere.

Responsabile Moderatori LotGD
ProfiloMessaggio privato
samael
Arciere
Arciere


Registrato: 15/11/07 21:38
Messaggi: 984

MessaggioInviato: Gio Set 11, 2008 9:12 pm Rispondi citandoTorna in cima

cosa dire di più di quello già detto da wolf e honoo.............
io rimarrò alla 3/3,5

_________________
"se scruti nel profondo dell'abisso, anche l'abisso scruta in te......................."
ProfiloMessaggio privatoMSN Messenger
Feanor
Esploratore
Esploratore


Registrato: 25/07/05 20:33
Messaggi: 212
Località: oltre le nuvole grigie oltre il pensiero.

MessaggioInviato: Lun Set 15, 2008 4:34 am Rispondi citandoTorna in cima

ho sentito pareri discordanti...
alcuni patiti dei sistemi di poteri ne parlano bene sia perchè i maghi non diventano inutili finiti gli incantesimi sia perchè c'è questo sitema di poteri che hanno tutti (guerrieri compresi con abilità da battaglia) sto sistema lontanamente simile a quello degli psionici della seconda edizione se ho capito bene...

altri patiti del realismo trovano che sia una cavolata che l'acrobata di primo livello sia meno abile in acrobazia di un qualsiasi mago di livello 10 solo perchè di livello superiore... che se ho capito bene ti si alzano tutte le skill (anche quelle secondarie ma di meno)...

Adognimodo vi faccio notare che sia la terza che la trepuntocinque sono mortalmente powerplayer (e alcuni classi erano sgravate e altre mortalmente inutili o noiose da giocare)... quindi non mi venite a dire che la quarta è PP se poi siete grandi fruitori della terza e di tutte le sue dannate espansioni e odiosissime CDP...

p.s. ho sempre pensato che il monaco nel fantasy ci azzeccasse come bruce lee alla corte di rè artù... altra cosa della terza che io personalmente trovo altamente idiota...

P.P.S. in realtà bisogna giocarci almeno un 5 sessioni per capire se piace o non piace... uno che apre il manuale e trova la sua classe preferita depotenziata non è esattamente un parere oggettivo... adognimodo a me hanno assicurato (e lo ha fatto un ragazzo che se li studia i manuali) che adesso è diventato impossibile fare i bug delle multiclassi e cdp... e devo dire che mi piacerebbe provarla!

_________________
<<Scorre>>

I've heard the warning Well curse my name I'll keep on laughing No regret No regret
("The curse of Feanor" Blind Guardian)
ProfiloMessaggio privatoMSN Messenger
Honoo
Moderatore
Moderatore


Registrato: 11/07/05 14:54
Messaggi: 5579
Località: Torino

MessaggioInviato: Lun Set 15, 2008 10:54 am Rispondi citandoTorna in cima

A me non piace per molti motivi, se vuoi li elenco:

- è sparita ogni componente di scelta nella creazione pg: le abilità aumentano allo stesso modo e tutte assieme. Due guerrieri sapranno fare le stesse cose se sono dello stesso livello, inoltre l'unica differenza in termini di PF è il bonus di costituzione, altra cosa profondamente idiota.

- le unità di misura della distanza sono i quadretti? Stiamo scherzando, vero? Io non gioco ad un gdr che non è in grado di darti la definizione di un'area in metri o piedi quadri. Allo stesso modo, non gioco se il movimento in diagonale su una mappa quadrettata conta come quello verticale od orizzontale.

- i PG non possono morire. Punto. Tutti hanno gli impulsi curativi e questo è la morte del lavoro di gruppo e del rischio morte: ero a 2 pf su 38 e in un round sono risalito ad una trentina, infliggendo 10 danni nel frattempo.

- se gioco a dnd, gioco a dnd, non a warhammer o mordheim. Le miniature possono tenersele per quei giochi.

- esistono dei mostri, di livello 13 che hanno 1 pf, perchè sono dei "minion" qualcuno mi spiega a che caspita servono? Se, per sbaglio tiro una fireball scoppiano tutti in un colpo solo...

Poi per carità, con un master decente anche il peggior sistema di gioco diventa giocabile, perchè ti concentri sul roleplay, che in questa edizione è definito "opzionale" e "non obbligatorio" (altro motivo per cui darei fuoco alla WotC).
Quindi, come già detto, a me questo sistema non piace, il regolamento è banale, scritto palesemente per fare appeal su una vasta cerchia di dodicenni che conoscono solo World of Warcraft (altra porcata che ha quasi ammazzato lo sviluppo Blizzard), i combattimenti sono banali e privi di qualsivoglia spessore tattico.

ps: se un mago diventa inutile finiti gli incantesimi è perchè il giocatore non sa prepararsi

pps: se il monaco non ti piace, eliminalo interamente dalle tue campagne. nelle mie stregoni e bardi non esistono... Prima regola d'oro del GDR: il regolamento è totalmente a discrezione del master.

ppps: si, la 3.5 è molto PP, ma puoi scegliere di non esserlo. Nella 4.0 no.

_________________
If violence doesn't solve your problem, clearly you're not using enough...

Madre Natura, fai il tuo dovere.

Responsabile Moderatori LotGD
ProfiloMessaggio privato
Feanor
Esploratore
Esploratore


Registrato: 25/07/05 20:33
Messaggi: 212
Località: oltre le nuvole grigie oltre il pensiero.

MessaggioInviato: Mer Set 17, 2008 10:12 am Rispondi citandoTorna in cima

scusa eh... ma te stai parlando con uno che preferisce la seconda con abilità e poteri... sempre se non trovo un gruppo o di gurps o di hero... non stai propio parlando con chi ha il mezzodragoimmondo al 45simo livello eh

...beh... francamente a me piacciono le miniature ma A) odio a morte i quadrettati... fanno dare di corpo... infatti io uso le mappe esagonali (quelle di hero e gurps)
B) stiamo giocando a hero e non stiamo usando mappe... per adesso almeno...sarà perchè non abbiamo ancora combattuto però Razz

adognimodo io ho sempre schifato la wotc... dai tempi di magic...

_________________
<<Scorre>>

I've heard the warning Well curse my name I'll keep on laughing No regret No regret
("The curse of Feanor" Blind Guardian)
ProfiloMessaggio privatoMSN Messenger
Vagriel, Il Maledetto
Fante
Fante


Registrato: 22/11/07 13:08
Messaggi: 729
Località: Formia

MessaggioInviato: Mer Set 17, 2008 3:47 pm Rispondi citandoTorna in cima

Honoo ha scritto:
A me non piace per molti motivi, se vuoi li elenco:

- è sparita ogni componente di scelta nella creazione pg: le abilità aumentano allo stesso modo e tutte assieme. Due guerrieri sapranno fare le stesse cose se sono dello stesso livello, inoltre l'unica differenza in termini di PF è il bonus di costituzione, altra cosa profondamente idiota.

- le unità di misura della distanza sono i quadretti? Stiamo scherzando, vero? Io non gioco ad un gdr che non è in grado di darti la definizione di un'area in metri o piedi quadri. Allo stesso modo, non gioco se il movimento in diagonale su una mappa quadrettata conta come quello verticale od orizzontale.

- i PG non possono morire. Punto. Tutti hanno gli impulsi curativi e questo è la morte del lavoro di gruppo e del rischio morte: ero a 2 pf su 38 e in un round sono risalito ad una trentina, infliggendo 10 danni nel frattempo.

- se gioco a dnd, gioco a dnd, non a warhammer o mordheim. Le miniature possono tenersele per quei giochi.

- esistono dei mostri, di livello 13 che hanno 1 pf, perchè sono dei "minion" qualcuno mi spiega a che caspita servono? Se, per sbaglio tiro una fireball scoppiano tutti in un colpo solo...

Poi per carità, con un master decente anche il peggior sistema di gioco diventa giocabile, perchè ti concentri sul roleplay, che in questa edizione è definito "opzionale" e "non obbligatorio" (altro motivo per cui darei fuoco alla WotC).
Quindi, come già detto, a me questo sistema non piace, il regolamento è banale, scritto palesemente per fare appeal su una vasta cerchia di dodicenni che conoscono solo World of Warcraft (altra porcata che ha quasi ammazzato lo sviluppo Blizzard), i combattimenti sono banali e privi di qualsivoglia spessore tattico.

ps: se un mago diventa inutile finiti gli incantesimi è perchè il giocatore non sa prepararsi

pps: se il monaco non ti piace, eliminalo interamente dalle tue campagne. nelle mie stregoni e bardi non esistono... Prima regola d'oro del GDR: il regolamento è totalmente a discrezione del master.

ppps: si, la 3.5 è molto PP, ma puoi scegliere di non esserlo. Nella 4.0 no.


Scusa honoo ma hai mai letto il manuale della 4 o ci hai mai giocato? Laughing
ProfiloMessaggio privatoHomePageMSN Messenger
Honoo
Moderatore
Moderatore


Registrato: 11/07/05 14:54
Messaggi: 5579
Località: Torino

MessaggioInviato: Mer Set 17, 2008 4:34 pm Rispondi citandoTorna in cima

Si. Ho fatto entrambe le cose.

_________________
If violence doesn't solve your problem, clearly you're not using enough...

Madre Natura, fai il tuo dovere.

Responsabile Moderatori LotGD
ProfiloMessaggio privato
Vagriel, Il Maledetto
Fante
Fante


Registrato: 22/11/07 13:08
Messaggi: 729
Località: Formia

MessaggioInviato: Mer Set 17, 2008 7:11 pm Rispondi citandoTorna in cima

Honoo ha scritto:
Si. Ho fatto entrambe le cose.


Ah no perchè mi sembra strano dato che:

Citazione:
- è sparita ogni componente di scelta nella creazione pg: le abilità aumentano allo stesso modo e tutte assieme. Due guerrieri sapranno fare le stesse cose se sono dello stesso livello, inoltre l'unica differenza in termini di PF è il bonus di costituzione, altra cosa profondamente idiota.


Non è vero dato che ci sono una quantità pazzesca di poteri su cui scegliere nonchè talenti, e abilità di cui prima non si poteva usufruire e ed il warrior poteva limitarsi solo ad una continua serie di "attacco, attacco, attacco..."

Citazione:
- le unità di misura della distanza sono i quadretti? Stiamo scherzando, vero? Io non gioco ad un gdr che non è in grado di darti la definizione di un'area in metri o piedi quadri. Allo stesso modo, non gioco se il movimento in diagonale su una mappa quadrettata conta come quello verticale od orizzontale.


Penso che dai 13 anni in su con un minimo di conoscenza matematica si possa arrivare ad eseguire una operazione come 1x1.5 ed ecco i metri quello dei quadretti è solo per una questione pratica onde evitare di prendere la calcolatrice in mano per calcolare in quadretti tutte le distanze dei cast. Poi ovviamente nell'interpretazione il player non se ne uscirà con cose del tipo "Quanti quadretti riesci vedere con i tuoi occhi mastro elfo!"

Citazione:
- i PG non possono morire. Punto. Tutti hanno gli impulsi curativi e questo è la morte del lavoro di gruppo e del rischio morte: ero a 2 pf su 38 e in un round sono risalito ad una trentina, infliggendo 10 danni nel frattempo.


FIDATI i pg muoiono eccome gli impulsi sono messi apposta per evitare che ogni scontro sia impossibile io sono considerato un PP dai miei amici e ti assicuro che 4 PP sono stati messi in serie difficoltà da un gruppo di 5 coboldi, alla 3.5 in un combattimento del genere arrivava il barbaro e il combat finiva in 3 turni

Citazione:
se gioco a dnd, gioco a dnd, non a warhammer o mordheim. Le miniature possono tenersele per quei giochi.


Se presti particolare attenzione ai manuali 3 - 3.5 i quadretti e le miniature ci sono anche li inoltre vengono usati in tutti gli esampi di combattimento

Citazione:
- esistono dei mostri, di livello 13 che hanno 1 pf, perchè sono dei "minion" qualcuno mi spiega a che caspita servono? Se, per sbaglio tiro una fireball scoppiano tutti in un colpo solo...


Servono a determinare la popolazione di di una razza ad esempio il coboldo da manuale è un guerrieri ma la nonna coboldo è un minion diciamo che sono i popolani di una razza

Citazione:
Poi per carità, con un master decente anche il peggior sistema di gioco diventa giocabile, perchè ti concentri sul roleplay, che in questa edizione è definito "opzionale" e "non obbligatorio" (altro motivo per cui darei fuoco alla WotC).


Il fatto che sia opzionale è per poter intendere il gioco sia come gdr per i più grandi sia per una sorta di risico per i + piccoli, non vedo cosa ci sia di male

Citazione:
i combattimenti sono banali e privi di qualsivoglia spessore tattico.


Questo mi fa capire che nn hai fatto neanche un combat all'edizione e se lo hai fatto il master non doveva essere dei migliori in questa edizione senza lavoro di squadra sei un cadavere che cammina infatti il manuale specifica anche i ruoli dei PG nel parti oltre che la classe e la razza

Citazione:
ppps: si, la 3.5 è molto PP, ma puoi scegliere di non esserlo. Nella 4.0 no.


ahahah questa è bella alla 3.5 o sei pp o preparati a giocare campagne che finiscono massimo al 10° livello i mostri da manuale non possono essere battuti da un party normal a meno che il master non utilizzi almeno il 70% delle abilità del suddetto mostro, alla 4 invece i pg sono di mooooolto più scarsi che alla 3.5 sia per quel che concerne i poteri sia per tutto ad esempio il mago prende volare al 16° livello e dura 3 round e il massimo incantesimo di danno fa 8d6 inoltre il guerriero di 30° di fa al massimo 30-40 danni a turno io ti posso portare delle build di barbari che te ne fanno anche 400 a turno.


Penso di aver esaurito la risposta Very Happy
ProfiloMessaggio privatoHomePageMSN Messenger
dablas
Cavaliere
Cavaliere


Registrato: 13/05/05 00:16
Messaggi: 2750

MessaggioInviato: Mer Set 17, 2008 8:28 pm Rispondi citandoTorna in cima

Vagriel, Il Maledetto ha scritto:

Citazione:
Poi per carità, con un master decente anche il peggior sistema di gioco diventa giocabile, perchè ti concentri sul roleplay, che in questa edizione è definito "opzionale" e "non obbligatorio" (altro motivo per cui darei fuoco alla WotC).


Il fatto che sia opzionale è per poter intendere il gioco sia come gdr per i più grandi sia per una sorta di risico per i + piccoli, non vedo cosa ci sia di male


Non vedo cosa ci sia di male?????? Shocked
forse a forza di usare le sigle invece dei termini corretti molti hanno scordato il significato delle parole....GDR signifia GIOCO DI RUOLO, come caspita si fa a dire che non c'è niente di male se "in un gioco di ruolo ...il gioco di ruolo è opzionale"??????????

a parte il fatto che è una bestemmia linguistica, la possibilità di fare solo combattimenti è insita e chiara in ogni edizone di D&D, senza l'idiozia di dover scrivere cose come "role opzionale"!

Un manuale di un qualsiais gioco dovrebbe spiegare nel profondo il significato del gioco di cui parla.

Oppure secondo voi se si compra un manuale dal titolo "IL GIOCO DEL PALLONE" e dentro ci trovate scritto "il pallone in questo gioco è opzionale"
la prima impressione è ...."non vedo cosa ci sia di male!????

_________________
La vita è dura!
Io non sono vecchio.......sono evergreen!
Ti tengo d'occhio Lao!
Videoteca di Dablas
ProfiloMessaggio privatoInvia emailHomePageIndirizzo AIMMSN Messenger
Honoo
Moderatore
Moderatore


Registrato: 11/07/05 14:54
Messaggi: 5579
Località: Torino

MessaggioInviato: Mer Set 17, 2008 9:15 pm Rispondi citandoTorna in cima

@Vladias:
Attacchi, poteri e versatilità
se tu trovi che fra "attacco, attacco, attacco" e "uso il potere colpo frantumante (un attacco che fa più danno), uso il potere colpo debilitante (un attacco che fa danni normali ma da -2 ai tiri del bersaglio), uso il potere colpo rigenerante (un attacco che fa danni normali e ti cura di 3 pf)" ci sia tutta questa differenza... Contento tu, contenti tutti. Se tu in terza non hai mai usato sunder, trip, grapple, disarm e le altre manovre di combattimento non so cosa dirti. Le abilità aumentano tutte allo stesso modo (1 punto ogni due livelli). Non puoi fare il guerriero che sa cavalcare ma è una chiavica a saltare appiedato: atletica e cavalcare avranno sempre lo stesso punteggio. Per me questo è togliere scelte al giocatore.

Quadretti
Fammi capire: dai 13 anni in su puoi fare X * 1.5 e calcolare i metri, ma non X/1.5 per calcolare i quadretti?
Il movimento espresso in "unità di mappa" è un chiaro segno di voler togliere ogni velleità di precisione nel movimento dalle situazioni fuori dal combattimento. Questo vuol dire considerarle meno importanti dei combattimenti.

Morte PG
Ma se basta che dormi 8 ore per recuperare tutti i PF persi... Sai come si limitano i PP? Togliendo le scelte. Meno scelte può fare un PG, meno combo può inventare. Nelle mie campagne, un barbaro di primo rischia di restarci secco contro 5 coboldi, nelle tue, non so...

Miniature
Ci sono e vengono usate, si. Non nego che siano comode per le battaglie più complicate, ma un regolamento che mi impone di usarle non troverà mai la mia approvazione.

Minion
Fammi capire, i popolani dei demoni hanno 1 pf? Perchè ho visto minion anche di razze che non hanno niente di non combattente...

Roleplay opzionale
Ho letto la quarta è ho visto che cosa vuole essere: World of Warcraft su carta. In WoW non c'è roleplay, in 4.0 il roleplay è relegato in un angolino... Per me questo è male.

Tattica
In tutti i GdR se il gruppo non collabora ci scappa il morto. Ma a volte ci scappa anche se collabora. In 4.0 no e per me è inaccettabile: mi ricorda troppo i discorsi preparatori pre-raid in un MMORPG.

PP
A me piace la possibilità di scelta, e tu puoi portarmi tutte le build che vuoi, ma devi giustificarmele in termini di background. Se la cosa non mi piace o non ha senso non la fai. Ricordo di un pg che voleva fare un druido che si trasformava in una piovra volante demoniaca: alla mia domanda "perchè?" mi ha risposto "perchè ha dei bonus fighissimi di $manovra_di_combattimento..." Io gli ho detto una sola cosa: no.
In 3.5 gioco un guerriero con una classe di prestigio basata sul carisma e il mio mod di CHA è 0 (era -1 prima di un mantello appropriato). Perchè? Perchè ci stava bene come evoluzione del personaggio nella storia. Questo vuol dire giocare di ruolo.

_________________
If violence doesn't solve your problem, clearly you're not using enough...

Madre Natura, fai il tuo dovere.

Responsabile Moderatori LotGD
ProfiloMessaggio privato
Vagriel, Il Maledetto
Fante
Fante


Registrato: 22/11/07 13:08
Messaggi: 729
Località: Formia

MessaggioInviato: Gio Set 18, 2008 3:47 am Rispondi citandoTorna in cima

Citazione:
Attacchi, poteri e versatilità
se tu trovi che fra "attacco, attacco, attacco" e "uso il potere colpo frantumante (un attacco che fa più danno), uso il potere colpo debilitante (un attacco che fa danni normali ma da -2 ai tiri del bersaglio), uso il potere colpo rigenerante (un attacco che fa danni normali e ti cura di 3 pf)" ci sia tutta questa differenza... Contento tu, contenti tutti. Se tu in terza non hai mai usato sunder, trip, grapple, disarm e le altre manovre di combattimento non so cosa dirti. Le abilità aumentano tutte allo stesso modo (1 punto ogni due livelli). Non puoi fare il guerriero che sa cavalcare ma è una chiavica a saltare appiedato: atletica e cavalcare avranno sempre lo stesso punteggio. Per me questo è togliere scelte al giocatore.


1di sicuro è + divertente
2 vagli a spigare a un giocatore che si è affezionato al PG per anni che il suo pg è morto perchè ha usato disarm senza i talenti sunder ecc
3 basta addestrarsi a determinate abilità e ecco che un guerriero è più bravo a saltare e diventa una chiavica a cavalcare


Citazione:
Quadretti
Fammi capire: dai 13 anni in su puoi fare X * 1.5 e calcolare i metri, ma non X/1.5 per calcolare i quadretti?
Il movimento espresso in "unità di mappa" è un chiaro segno di voler togliere ogni velleità di precisione nel movimento dalle situazioni fuori dal combattimento. Questo vuol dire considerarle meno importanti dei combattimenti.


La misura in quadretti è semplicemente + comoda e la comodityà serve soprattutto nelle situazioni + impicciose per il Dm ovvero il combattimento e questo è logico

Citazione:
Morte PG
Ma se basta che dormi 8 ore per recuperare tutti i PF persi... Sai come si limitano i PP? Togliendo le scelte. Meno scelte può fare un PG, meno combo può inventare. Nelle mie campagne, un barbaro di primo rischia di restarci secco contro 5 coboldi, nelle tue, non so...


Togliendo le scelte del giocatore questo è limitato e dopo un pò si scoccia come è ovvio che sia. Sai che p***e fare un barbaro per 20 livelli monoclasse lo fia una volta non lo farai mai +.

Citazione:
Miniature
Ci sono e vengono usate, si. Non nego che siano comode per le battaglie più complicate, ma un regolamento che mi impone di usarle non troverà mai la mia approvazione.


Il regolamento te lo imponeva anche prima ma tacitamente ad esempio il ladro in un combatimento senza quadrettato per i furtivi è un vero casino

Citazione:
Minion
Fammi capire, i popolani dei demoni hanno 1 pf? Perchè ho visto minion anche di razze che non hanno niente di non combattente...


Ci sono un sacco di demoni anche alla 3.5 che sono la classica carne da macello certo non penso proprio esista il minion del Balor

Citazione:
Roleplay opzionale
Ho letto la quarta è ho visto che cosa vuole essere: World of Warcraft su carta. In WoW non c'è roleplay, in 4.0 il roleplay è relegato in un angolino... Per me questo è male.


E chi ti dice che su Wow non ci sia role...ci sono ben 15 server solo per quello nel quale i GM ti sospendono l'account se non ruoli addirittura puoi parlare italiano solo nella tuia gilda perchè viene "interpretato" come linguaggio segreto dato che il linguaggio con cui si "ruola" nel mondo è l'inglese

Citazione:
Tattica
In tutti i GdR se il gruppo non collabora ci scappa il morto. Ma a volte ci scappa anche se collabora. In 4.0 no e per me è inaccettabile: mi ricorda troppo i discorsi preparatori pre-raid in un MMORPG.



ma semplicemente non è vero...fatti un mago di 20° FATTO BENE e ti assicuro che in combattimento fa tutto lui e gli altri si grattano mentre lui fa le satragi



Citazione:
PP
A me piace la possibilità di scelta, e tu puoi portarmi tutte le build che vuoi, ma devi giustificarmele in termini di background. Se la cosa non mi piace o non ha senso non la fai. Ricordo di un pg che voleva fare un druido che si trasformava in una piovra volante demoniaca: alla mia domanda "perchè?" mi ha risposto "perchè ha dei bonus fighissimi di $manovra_di_combattimento..." Io gli ho detto una sola cosa: no.


Basta un pò di immaginazione e si guistificano anche i pomodori fritti con i poteri psionici


Citazione:
In 3.5 gioco un guerriero con una classe di prestigio basata sul carisma e il mio mod di CHA è 0 (era -1 prima di un mantello appropriato). Perchè? Perchè ci stava bene come evoluzione del personaggio nella storia. Questo vuol dire giocare di ruolo.


Allora ti consiglio Barbarian o Call of Cthulhu ( che tralaltro è divertentissimo) Very Happy



P.S. per rispondere a dablas il gioco ti dice solo che puoi usarlo tipo WOW o come gioco di ruolo devi sapere che le persone a cui davvero piace il GDR (tra cui io anche se non lo do a vedere Wink ) sono poche e la Wizard senplicemente vuole dare a spazio a chi vuole solo far vedere che è + forte in modo da potersi permettere di far uscire i manuali per accontentare anche noi che amiamo il GDR sennò il cartaceo sarebbe morto anni fa e ora non staremmo parlando di questo
ProfiloMessaggio privatoHomePageMSN Messenger
Mostra prima i messaggi di:      
Nuovo TopicRispondi


 Vai a:   



Successivo
Precedente
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi downloadare gli allegati in questo forum



Leggi informativa estesa sull'uso dei cookies

Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Copyright © 2003-2015 by Fantasy Italia