Portale   •  Indice del Forum   •  Cerca  •  Lista degli utenti  •  Gruppi utenti  •  Registrati  •  Profilo  •  Messaggi Privati  •  Login
 
 
 Cosiddetta "emergenza rifiuti" Successivo
Precedente
Nuovo TopicRispondi
Autore Messaggio
Zeel87877
Fante
Fante


Registrato: 21/11/07 14:12
Messaggi: 692
Località: Umbria

MessaggioInviato: Mer Gen 09, 2008 7:38 pm Rispondi citandoTorna in cima

Credo che tutti siate al corrente dell'"emergenza rifiuti" che si propaga a Napoli. C'è chi dice che gli inceneritori sono in mano alla mafia e concedono gli appalti solo alle loro proprietà, c'è chi dice che Napoli è sempre stato un immondezzaio, c'è chi dice tanto altro.

Io non mi sono fatto ancora un'idea precisa, ma sarei felice di sentire le vostre, sopratutto dei napoletani.

Come vivete questa storia?
ProfiloMessaggio privato
Nihal_Elf
Guardiano
Guardiano


Registrato: 02/05/05 17:38
Messaggi: 7254
Località: Terra del Vento

MessaggioInviato: Mer Gen 09, 2008 7:40 pm Rispondi citandoTorna in cima

Ex napoletana, ora casertana.
Ti correggo: la situazione emergenza è in TUTTA la campania.
Solo a caserta abbiamo il 200% delal spazzatura, secondo le statistiche.

Cosa ne penso? Che purtroppo o costruiscono gli inceneritori, o finiremo nel vivere nella mé£$@.

Gli inceneritori costano e inquinano? Risposta: beh perkè i gas esalati dalla spazzatura che marcisce non sono peggio? Tsk.

Terza cosa: perfino la camorra napoletana è idiota. Con tante cose su cui speculare, lo fanno sulla spazzatura. eppure ci vivono anche loro , in questo schifo. Bha, che altro dire......
ProfiloMessaggio privato
Zeel87877
Fante
Fante


Registrato: 21/11/07 14:12
Messaggi: 692
Località: Umbria

MessaggioInviato: Mer Gen 09, 2008 7:43 pm Rispondi citandoTorna in cima

Chiedo scusa, non volevo sminuire il problema.
Evidentemente ho un'idea non solo imprecisa, ma anche scorretta di questa faccenda.
ProfiloMessaggio privato
Honoo
Moderatore
Moderatore


Registrato: 11/07/05 14:54
Messaggi: 5579
Località: Torino

MessaggioInviato: Mer Gen 09, 2008 8:01 pm Rispondi citandoTorna in cima

Citazione:
Gli inceneritori costano e inquinano? Risposta: beh perkè i gas esalati dalla spazzatura che marcisce non sono peggio?


Tecnicamente no. La spazzatura puzza e basta ma le esalazioni di un inceneritore mal progettato o mal operato sono letteralmente velenose. Il problema dei cumuli di immondizia è più il liquame che si genera quando ci piove sopra.

_________________
If violence doesn't solve your problem, clearly you're not using enough...

Madre Natura, fai il tuo dovere.

Responsabile Moderatori LotGD
ProfiloMessaggio privato
Muspeling
Gladiatore
Gladiatore


Registrato: 09/11/07 19:56
Messaggi: 2140

MessaggioInviato: Mer Gen 09, 2008 8:07 pm Rispondi citandoTorna in cima

Esistono inceneritori in Italia come all'estero. Quello di Brescia, per esempio, è famoso e non inquina. I filtri esistono.
Mi domando e dico, ma perché dobbiamo PER FORZA credere che s esi costruisce un inceneritore o termovalorizzatore che sia, ci debba avvelenare? Shocked
ProfiloMessaggio privatoHomePage
Nihal_Elf
Guardiano
Guardiano


Registrato: 02/05/05 17:38
Messaggi: 7254
Località: Terra del Vento

MessaggioInviato: Mer Gen 09, 2008 8:11 pm Rispondi citandoTorna in cima

E io che ne so? Dillo al governo che lascia la campania, soprattutto ma non solo NAPOLI, in questa situazione.

Fuori campania, giuro che comunque NON ho sentito UN caso simile.
ProfiloMessaggio privato
L_Oscuro
Moderatore
Moderatore


Registrato: 30/03/05 12:07
Messaggi: 5229
Località: Napoli

MessaggioInviato: Mer Gen 09, 2008 9:04 pm Rispondi citandoTorna in cima

vabbé, faccio il fino mod segnalando un topic già presente che parlava di questo:

http://www.fantasyitalia.it/forum/viewtopic.php?t=6141&highlight=rifiuti+campania

ma ve lo segnalo solo nel caso vogliate andare a darli uno sguardo, preferendo tenere aperto questo, dato che la suddetta emergenza rifiuti si è riproposta a distanza di molto tempo.

allora, da napoletano napoletano vi voglio un po' dire le cose come stanno, senza far caso a telegiornali e pseudo giornalisti.

1) la situazione è tragica veramente.
2) La situazione è distribuita in tutto il territorio campano, con particolare incidenza a Napoli e Caserta, ma sostanzialmente, tutta la campania sta rovinata.
3) Perché abbiamo tanta monnezza? Si deve partire da 15/20 anni fa. In campania, come in parecchie parti d'italia, c'erano le discariche. Quando si decise di toglierle da mezzo, per dare il via a i processi di riciclaggio, ai centri di raccolta (per intenderci, quelli dove i rifiuti vengono trasformate nelle ecoballe, non inquinanti e stoccabili in maniera decente) e inceneritori, in campania per svariati motivi che poi vi dirò, tutto questo venne fatto in maniera approssimata. Non solo ci furono enormi ritardi nella costruzione dei CDR (centri di raccolta), ma soprattutto vennero fatti malissimo, non a norma e senza nessuna valutazione di impatto ambientale. Di conseguenza le ecoballe accumulate hanno la stessa consistenza dei rifiuti delle discariche a celo a perto: non possono essere incenerite, non possono essere stoccate ecc ecc.
4) la quantità di rifiuti accumulata è enorme, vero, ma il problema vero è che non si riescono a trovare siti idonei per le discariche (una risoluzione temporanea) perché per anni dal nord italia, dall'est europa, dall'asia e da altre parti, è stato fatto entrare materiale di risulta di fabriche e altre attività illecite (è stata trovata in una disacrica abusiva lo scheletro di una balena O_O) in maniera illecita, e questo ha compromesso il territorio.
5) la camorra. Sebbene a mio parere la responsabilità civile e penale sia da dare alla classe politica dirigente, la camorra ha giocato un ruolo fondamentale nel crearsi dell'emergenza. Le discariche abusive su citate sono state tutte gestite da clan camorristici, soprattutto nel casertano e nella provincia nord di napoli, ma anche in minor numero ad avellino e benevento. Ma anche al camorra legale ha avuto il suo bel ruolo da protagonista. Ogni volta che si facevano appalti per CDR, bruciatori ecc ecc, grazie a conoscenti, tangenti e quant'altro, molte società vinsero le gare d'appalto giocando al ribasso, compromettendo quindi la qualità degli impianti, e rendendo la risulta non compatibile con niente di legittimo (ripeto al cosa, le ecoballe prodotte fin'ora in campania non sono a norma, e devono essere trattare alla stregua di comuni rifiuti raccolti dalla strade.
6) le responsabilità politiche sono evidentissime. La monnezza a napoli ed in campania è oro, sia a livello di denaro nonante, sia a livello di voti politici. Una rappresentante che basa la sua campagna elettorale sulla promessa (sempre falsa) di migliorare la situazione rifiuti, fa voto; un politico all'opposizione che basa la sua critica sulla mancata risoluzione del problema rifiuti fa faville

In conclusione, l'unica soluzione possibile sta nel costruire siti di stoccaggio a norma e bruciatori in regola, cosa lenta, che richiede almeno un anno, un anno e mezzo, per poter fare le cose epr bene e non fare la fine di 15 anni fa. Nel frattempo si deve togliere la spazzatura dalle strade, e metterla in discarche, senza nemmeno pensare di riciclare o cosa, altrimenti si blocca tutto di nuovo, comprese le ecoballe tuttora prodotte, che non sono stoccabili o bruciabili.
Il problama si riscontra nel fatto che ovunque si trovino siti reputati idonei, la popolazione locale (anche giustamente alle volte) insorge, con i politici del luogo schierati a loro favore anche contro il loro partito al governo, perché così fanno voti, la camorra che ha tutto l'interesse a tenere la situazione nel caos, organizza le proteste infiltrando gente di monnezza (scusate il gioco di parole) tra i civili protestanti e scatenando cariche da una parte e dall'altra e devastando tutto il devastabile, e la gente ha paura che anche se si aprisse una discarica, i tempi per la costruzione di impianti a norma diventino talmente lunghi da compromettere cmq la situazione..

scusate se sono stato prolisso, ma vi hciedo, se davvero volete capirne qualcosa, di leggere questo post, perché contiene molte verità scomode che in TV e sui giornali non leggerete.

Non che io sia il detentore di tutte le verità possibili, ma credetemi, se non ho ragione al 100%, al 90 si

_________________
asd2

(¯`·.¸¸.-L ' O S C U R O-.¸¸.·´¯)
ProfiloMessaggio privatoInvia emailHomePageMSN Messenger
Black_Lotus
Gladiatore
Gladiatore


Registrato: 09/11/07 21:07
Messaggi: 1500
Località: Tredozio (FC)

MessaggioInviato: Mer Gen 09, 2008 10:32 pm Rispondi citandoTorna in cima

Grazie Oscuro per il tuo post da uno che questa situazione la conosce in prima persona, è bello poter leggere testimonianza su una situazione tanto attuale piuttosto che tutta la "Soap-TG"

Se è davvero come dice Oscuro, alla fine buona parte della colpa va alla classe politica e alla mafia

Come nel 99% dei casi Rolling Eyes

_________________
Non giocare mai con l'insurrezione. Ma quando la si inizia, mettersi bene in testa che bisogna andare sino in fondo. (Lenin)

06/02/2009 Oggi l'Italia cambia nome: benvenuti in Dittaturia.....
ProfiloMessaggio privatoHomePageMSN Messenger
Muspeling
Gladiatore
Gladiatore


Registrato: 09/11/07 19:56
Messaggi: 2140

MessaggioInviato: Mer Gen 09, 2008 11:35 pm Rispondi citandoTorna in cima

Macché prolisso Oscuro!
Grazie Tantissime, mi hai illuminato! Very Happy

Beh, ovviamente per un casino che si trascina da decenni la situazione è bella grossa, ingarbugliata e radicata.
Mi colpisce il fatto degli appalti presi al ribasso! Questo non è un problema solo napoletano o partenopeo, ma di Tutta Italia (ma forse Val d'Aosta e Trentino, al solito, si salvano Rolling Eyes ).
Alla fine è sempre la corelazione fra popolazione e classe politica locale a ingeneare soluzioni o problemi e posso testimoniare che non è che la Sicilia e la provincia di Catania sia fuori pericolo, anzi, la differenza sta che la mafia lì usa aprire discariche abusive in zone lontane da centri abitati, poco controllabili se non con ricognizioni aeree.
Naturalmente con un elettorato che vota qualcuno solo perché "gli da lu travagghiu (leggasi: lavoro)" è difficile che si scelga qualcuno di serio... Rolling Eyes

Speriamo bene, perché il problema è davvero nazionale... Rolling Eyes
ProfiloMessaggio privatoHomePage
Kinzica
Apprendista
Apprendista


Registrato: 22/12/07 23:14
Messaggi: 43

MessaggioInviato: Mer Gen 09, 2008 11:44 pm Rispondi citandoTorna in cima

Al sud arrivano anche i rifiuti di noi che stiamo al nord. Quelli più tossici.
In queste discariche a cielo aperto non volano gabbiani ( mica sono scemi) e i topi sono tutti morti.

Ho paura che la situazione di Napoli e della Campania sia solo l'inizio, di un problema Molto grave per tutti.

Sad

Io sto con quelli di Pianura
ProfiloMessaggio privatoInvia email
CuoreNero
Cavaliere
Cavaliere


Registrato: 01/02/06 11:04
Messaggi: 2564

MessaggioInviato: Gio Gen 10, 2008 11:09 am Rispondi citandoTorna in cima

Uhm, di tanto in tanto spunta sù un topic sull'emergenza rifiuti in Campania.
A parte le connivenze mafiose (perchè la camorra non esiste), problemi endemici ed ormai cronici di quelle zone, la politica, San Remo e Miss Italia, c'è una cosa che mi chiedo sistematicamente ogni volta:
ma perchè Napoli viene sempre lasciata sola?
Io non sono Napoletano e, a dirla tutta, neanche me ne frega nulla. Ma non sono così cieco da non notare la corsa alla solidarietà, molesta a volte tant'è l'impeto della pubblica bontà, che si verifica in Italia per qualsiasi cosa: per il più stupido dei sismi, per il più prevedibile dei disastri ambientali, per gli incidenti sul lavoro, per i bambini rapiti e per quelli stuprati all'asilo. Abbiamo solidarietà, sottoscrizioni, collette, conti correnti che vengono detti al telegiornale, un euro da donare con un SMS, due da telefono fisso praticamente per qualsiasi cosa. Anche per la mia prostata che, capirete, a 35 anni inizia a scricchiolare.
Io, sinceramente, non capisco per quale diavolo di motivo quando accade qualcosa a Napoli nessuno fa nulla e stiamo, piuttosto, tutti lì a tenerci il mento tra le mani aspettando di vedere quello che succederà.
Mwhahaah ma come mai "L'Italiano? Brava gente..." si inceppa nell'indifferenza più assoluta del destino partenopeo?
A me sembra, quantomeno, curioso... ahahah

Image

Napoli viene sempre lasciata sola.

_________________
"oooooink".
ProfiloMessaggio privato
Kinzica
Apprendista
Apprendista


Registrato: 22/12/07 23:14
Messaggi: 43

MessaggioInviato: Gio Gen 10, 2008 11:30 am Rispondi citandoTorna in cima

Sinceramente, la cosa peggiore di tutte imho è che non riesco a capire cosa si potrebbe fare noialtri: andare giù e spalare i rifiuti? E poi dove li mettiamo? Dar fuoco alle nostre discariche per solidarietà? Appendere in piazza l'assessore locale, il ministro dell'ambiente, la Jervolino e Bassolino?Sarebbero altri rifiuti da dover poi smaltire.
L'unica cosa sarebbe costruire Tanti centri di smaltimento sicuri, dappertutto. Ma si entra in un discorso troppo grosso...
Tu cosa faresti di concreto, Cuorenero? Wink
ProfiloMessaggio privatoInvia email
Hilian
Apprendista
Apprendista


Registrato: 14/11/07 11:56
Messaggi: 21

MessaggioInviato: Gio Gen 10, 2008 11:49 am Rispondi citandoTorna in cima

Cmq si dice che anche l'area laziale è a rischio. Cioè potrebbe scatenarsi anche nel lazio l'emergenza rifiuti.
ProfiloMessaggio privato
CuoreNero
Cavaliere
Cavaliere


Registrato: 01/02/06 11:04
Messaggi: 2564

MessaggioInviato: Gio Gen 10, 2008 12:11 pm Rispondi citandoTorna in cima

Kinzica ha scritto:

...Tu cosa faresti di concreto, Cuorenero? Wink


Risparmiati gli occhiolini: io sono uno di quelli che si regge il mento tra le mani e stà a guardare quello che succede.
Un pò come quando rallento ad un incidente per osservare meglio, a me di quello che si potrebbe fare o meno non interessa assolutamente nulla in realtà; trovo davvero divertente però (nel senso che mi fa proprio ridere), osservare con quanto solerte altruismo benefico si raccolga denaro, chessò, per le vedove delle accaierie ThyssenKrupp, mentre Napoli non abbia manco "l'euro per ogni sms" che non si nega oramai a nessuno.

_________________
"oooooink".
ProfiloMessaggio privato
SkalD
Moderatore
Moderatore


Registrato: 23/09/03 19:27
Messaggi: 3462
Località: Roma

MessaggioInviato: Gio Gen 10, 2008 12:37 pm Rispondi citandoTorna in cima

Non so per quale motivo non ci siano campagne a favore di Napoli... Confused

Forse perchè a Napoli non c'è una catastrofe causata dalla natura ma da Politici e Mafiosi...ma non ne sono poi cosi sicuro...bho! Shocked

_________________
Responsabile Recensioni

Adotta un bambino a distanza....salverai una vita!
www.santegidio.org
ProfiloMessaggio privatoMSN Messenger
Mostra prima i messaggi di:      
Nuovo TopicRispondi


 Vai a:   



Successivo
Precedente
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi downloadare gli allegati in questo forum



Leggi informativa estesa sull'uso dei cookies

Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Copyright © 2003-2015 by Fantasy Italia